Informazione e giornalismo: Una nuova piattaforma per il data journalism europeo

31 marzo 2017 – VoxEurop

Una volta tanto, un po' di pubblicità: siamo felici di annunciare una nuova iniziativa editoriale. A ottobre 2017, l’European Data Journalism Network – EDJNet comincerà a produrre, a condividere e a pubblicare delle notizie data-driven sulle vicende europee.

L’obiettivo della rete EDJNet è di fornire dei contenuti accurati e rigorosi e assistenza ai mezzi d’informazione europei e al di là dell’Europa, e di fornire agli utenti degli strumenti editoriali per capire meglio l’Europa.

I contenuti prodotti da EDJNet saranno disponibili su un sito web multilingue e open source e sui siti dei membri del network.

EDJNet è stato creato da un consorzio di mezzi d’informazione europei guidato da Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa (Italia) e VoxEurop (Francia), in stretta collaborazione con altre tre testate – Alternatives économiques (Francia), Spiegel Online (Germania), EUObserver (Belgio) – e tre agenzie specializzate nel data journalism – Journalism++ (Francia); Local Focus (Paesi Bassi) e Journalism Robotics (Svezia). Altre otto testate – due specializzate nel data journalism (BIQdata presso Gazeta Wyborcza in Polonia e Pod črto in Slovenia) e sei altre più generaliste(Askanews e Internazionale in Italia, NRC Handelsblad nei Paesi Bassi, El Confidential in Spagna, H-Alter in Croazia e Ouest-France in Francia) – fanno anch’esse parte del network. Insieme tutti i partner hanno un audience di 70 milioni di visitatori unici al mese. Il network sarà aperto a nuovi partner.

La redazione transnazionale di EDJNet:

  • Produrrà inchieste data-driven, analisi, articoli esplicativi e di fondo, infografiche, video e corte rassegne in 12 lingue al massimo

  • Svilupperà strumenti automatizzati che consentiranno alle redazioni di aumentare la loro copertura delle questioni europee e di curare le risorse, gli strumenti e gli articoli data-driven esistenti per incoraggiare gli utenti a seguire e coprire l’attualità europea

  • Fornirà assistenza e consulenza su misura ai giornalisti sulle notizie data-driven attraverso il suo helpdesk e dei webinar

  • Avvierà delle coproduzioni e del content-sharing con altre testate europee attraverso partenariati editoriali e syndication

I contenuti saranno prodotti dai singoli partner o congiuntamente da due o più di loro. L’editing terrà conto dei bisogni e delle specificità di ciascun partner e delle caratteristiche e delle abitudini dei suoi lettori.

Il progetto è finanziato dalla Commissione europea, ma EDJNet e i suoi membri godono della più completa indipendenza editoriale.

La piattaforma sarà disponibile su EDJNet a partire da ottobre 2017..

Nel frattempo degli aggiornamenti verranno pubblicati sui siti dei membri di EDJNet e su Twitter su #EDJNet e #ddj.

Contatti:

Chiara SigheleOsservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa

Gian Paolo Accardo – VoxEurop

Ci sono errori fattuali o di traduzione? Segnalali