Helmut Kohl 1930-2017: L'uomo che ha abbattuto il Muro

20 giugno 2017
VoxEurop

L'uomo che ha abbattuto il Muro – Shooty

L'ex cancelliere tedesco Helmut Kohl è morto il 16 giugno nella sua città natale di Ludwigshafen. Aveva 87 anni.

Per lungo tempo alla testa del partito cristiano-democratico (Cdu), ha lavorato senza sosta alla riunificazione della Germania, simboleggiata dalla caduta del muro di Berlino il 9 novembre 1989. Europeo convinto, ha sostenuto il riavvicinamento franco-tedesco, la creazione della moneta unica e l'allargamento dell'Ue agli ex paesi del blocco comunista.