Migranti nel Mediterraneo: Chiuso per ferie

Chiuso per ferie – Enrico Bertuccioli
7 luglio 2017 – Cartoon movement (Amsterdam)

Completo

Non si accettano più migranti!

Durante il vertice preparatorio del G20 di Amburgo (7-8 luglio), che si è tenuto a Berlino il 29 giugno, il presidente del consiglio italiano Paolo Gentiloni ha chiesto un "compromesso comune" tra gli altri paesi dell'Ue per far fronte alla situazione di "emergenza" nel suo paese a causa dell'incessante flusso di migranti e profughi dalla riva sud del Mediterraneo.

Dall'inizio dell'anno oltre centomila persone sono entrate nell'Unione dal Mediterraneo (il 26 per cento in più rispetto al 2016), delle quali 85mila sono sbarcate in Italia (il 20 per cento in più rispetto al 2016) e oltre 2.100 sono annegate, secondo l'Alto commissariato Onu per i rifugiati. L'appello di Gentiloni mette in evidenza il fallimento della politica delle [quote]4930582) per la ripartizione del profughi proposta dalla Commissione europea, mai applicata dalla maggior parte dei paesi membri.