Siria: Classe diplomatica

Classe diplomatica – Pierre Kroll
9 febbraio 2012 – Le Soir (Bruxelles)

"Gli ambasciatori richiamati nei propri paesi... Imbarco al gate 2"

"Grazie di tutto…"

In protesta contro la repressione dei dissidenti, sei paesi europei hanno richiamato i propri ambasciatori in Siria, ma la rappresentanza dell'Unione europea resta aperta. Sono allo studio nuove sanzioni che si aggiungerebbero all'embargo sull'importazione di petrolio e sulla vendita di armi.