Grecia: “L’Europa sul banco degli imputati”

11 marzo 2013
Presseurop
Ta Nea

Ta Nea, 11 marzo 2013

"I governi europei hanno preso alcune decisioni dolorose per salvare la moneta unica dall’abisso, ma il prezzo da pagare è enorme: il malcontento verso l’Unione europea continua ad aumentare tra i cittadini”, constata il quotidiano.

Secondo una recente inchiesta di Eurobarometro, la fiducia nei confronti dell’Ue è in caduta libera in tutti i paesi, non soltanto in quelli del sud travolti dalla crisi.

Ma c’è un “ma” molto importante, sottolinea Ta Nea: "Se si chiede ai cittadini se preferirebbero che il loro paese uuscisse dall’Ue o abbandonasse l’euro, la risposta è negativa”.